PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D’EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE

  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE
  • PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D'EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE

ID proprietà : C-10

Vendita Trattative riservate - Appartamento, Villa

PRESTIGIOSO APPARTAMENTO IN VILLA D’EPOCA FRONTE ISOLE BORROMEE

In Storica villa d’epoca meraviglioso appartamento di grande charme al primo piano che si sviluppa su una superficie commerciale di circa 122 mq. composto da ingresso, ampio salone con affaccio sulle Isole Borromee con zona pranzo nel bovindo (torretta) cucina a vista, camera da letto, bagno e ripostiglio. Al piano soppalcato che si affaccia sul salone, è stata ricavata una zona notte con cabina armadio e accessori. Posto auto scoperto e cantina.

Parco di 6500 mq. La proprietà dispone di piscina a sfioro con vista lago e portineria.

Da tutti gli appartamenti della villa lo sguardo spazia vastissimo sul centro lago, oltre le isole Borromee, dalla punta della Castagnola di Pallanza fino al golfo di Laveno.

CENNI STORICI E ARCHITETTONICI DELLA VILLA

Posta nel mezzo di un vasto parco ricco di essenze pregiate ed esotiche, appare da lontano tra il folto degli alberi con il vistoso richiamo della sua torre belvedere che si staglia netta sul pendio verdeggiante della costa. La sua posizione proprio di fronte alle Isole Borromee è paesaggisticamente una delle piu felici del lago Maggiore, se non forse la piu felice.

Progettata dall’architetto Francesco Mora la costruzione mise la prima pietra nel 1901 e fu terminata nel 1908, su commissione del vercellese Alberto Barberis. La casa è uno degli ultimi esempi di vivace architettura eclettico-stilistico che si ispira a forme rinascimentali ed anche un o degli ultimi esempi di villa concepita con intenti aulici.

Al centro della facciata l’atri di ingresso aggetta verso il piazzale a guisa di pronao a tre arcate coperte a terrazza, sulla quale si apre la grande trifora centrale del primo piano. Sempre al centro della facciata, oltre il cornicione, campeggia un vistoso attico-loggia a sei arcate su colonne, sormontate da timpano curvilineo con raffigurazioni ad alto-rilievo tra le quali, particolare interessante curioso, si vedono effigiati i campanili e il tiburio di Sant’Andrea a Vercelli e la Cupola di San Gaudenzio a Novara. La parte della torre oltre il cornicione è foggiata a mò di aerea loggia circolare coperta da terrazza e si conclude con un tabernacolo a pianta quadrata, ruotato di 45° rispetto alla facciata della villa. 

Altre Proprietà